Altre tematiche
GEOCAT - impostazione ed elaborazione libretto celerimetrico

Gianni,
sto approcciando per la prima volta l’elaborazione di un libretto celerimetrico con GEOCAT.
Ti chiedo scusa in anticipo se sono banale nel chiederti questo aiuto (…sto tentando di imparare, come sai io non pratico la professione).
Il libretto in questione, come da file che ti ho girato per e-mail, riguarda un rilievo x accatastamento di una villetta ed è stato concepito con la tecnica delle aperture a terra multiple (2 punti trigonometrici lontani + 1 punto noto vicino).

Purtroppo sono già 3 giorni che, nel tempo libero, provo a inserire i dati in GEOCAT, ma senza un risultato decente.

Ti ringrazio in anticipo per l’aiuto/supporto che mi potrai dare.

Saluti
Roberto

Gianni, sto approcciando per la prima volta l’elaborazione di un libretto celerimetrico con GEOCAT. Ti chiedo scusa in anticipo se sono banale nel chiederti questo aiuto (…sto tentando di imparare, come sai io non pratico la professione). Il libretto in questione, come da file che ti ho girato per e-mail, riguarda un rilievo x accatastamento di una villetta ed è stato concepito con la tecnica delle aperture a terra multiple (2 punti trigonometrici lontani + 1 punto noto vicino). Purtroppo sono già 3 giorni che, nel tempo libero, provo a inserire i dati in GEOCAT, ma senza un risultato decente. Ti ringrazio in anticipo per l’aiuto/supporto che mi potrai dare. Saluti Roberto

Ciao Roberto e benvenuto sul nostro forum.

Ti scrivo di seguito le istruzioni per risolvere con Geocat il lavoro di cui al file Excel che mi hai mandato.

1) Apri un nuovo rilievo e inserisci le letture di campagna sia al punto di appoggio (SSE) che agli altri punti di dettaglio, come da immagine che segue (le distanze sono fittizie perché non le ho trovate sul file Excel). Fatto ciò, clicca sull'icona Apertura a terra multipla con c.m.o in alto:

5e1e0e9457cdb

2) Si apre la tabella dell'apertura a terra multipla riprodotta qui sotto. Inserisci le coordinate cartografiche Est/Nord del punto di apoggio SSE, poi clicca sull'icona Scrivi codice NC in alto. Questo comando scriverà la sigla (codice) NC (Non Calcolare) sulla colonna C. di tutte le righe tranne quella del punto di appoggio (che ha le coordinate cartografiche):

5e1e101014093

3) Nella tabella verde degli orientamenti, inserisci le coordinate cartografiche e la lettura azimutale ai due trigonometrici. Poi clicca l'icona Calcola in alto:

5e1e118bb6d5e

4) Ti uscirà la tabella dei risultati che segue. Come vedi le coordinate della stazione calcolate da uno e dell'altro dei due trigonometrici dovrebbero essere quasi uguali, mentre invece in questo caso sono molto diverse, il che significa che nel tuo file Excel c'è qualche dato sbagliato (coordinate, azimut, ecc.).

5e1e12771bca1

Resto a disposizione per eventuali altre delucidazioni.

Ciao Roberto e benvenuto sul nostro forum. Ti scrivo di seguito le istruzioni per risolvere con Geocat il lavoro di cui al file Excel che mi hai mandato. 1) Apri un nuovo rilievo e inserisci le letture di campagna sia al punto di appoggio (SSE) che agli altri punti di dettaglio, come da immagine che segue (le distanze sono fittizie perché non le ho trovate sul file Excel). Fatto ciò, clicca sull'icona **_Apertura a terra multipla con c.m.o_** in alto: ![5e1e0e9457cdb](serve/attachment&path=5e1e0e9457cdb) 2) Si apre la tabella dell'apertura a terra multipla riprodotta qui sotto. Inserisci le coordinate cartografiche Est/Nord del punto di apoggio SSE, poi clicca sull'icona _**Scrivi codice NC**_ in alto. Questo comando scriverà la sigla (codice) **_NC_** (Non Calcolare) sulla colonna _**C.**_ di tutte le righe tranne quella del punto di appoggio (che ha le coordinate cartografiche): ![5e1e101014093](serve/attachment&path=5e1e101014093) 3) Nella tabella verde degli orientamenti, inserisci le coordinate cartografiche e la lettura azimutale ai due trigonometrici. Poi clicca l'icona _**Calcola**_ in alto: ![5e1e118bb6d5e](serve/attachment&path=5e1e118bb6d5e) 4) Ti uscirà la tabella dei risultati che segue. Come vedi le coordinate della stazione calcolate da uno e dell'altro dei due trigonometrici dovrebbero essere quasi uguali, mentre invece in questo caso sono molto diverse, il che significa che nel tuo file Excel c'è qualche dato sbagliato (coordinate, azimut, ecc.). ![5e1e12771bca1](serve/attachment&path=5e1e12771bca1) Resto a disposizione per eventuali altre delucidazioni.

A presto, geom. Gianni Rossi

edited Jan 14 '20 a 8:16 pm

Gianni,
grazie tantissimo per il supporto che mi hai dato.

Ciao e buona giornata

roberto

Gianni, grazie tantissimo per il supporto che mi hai dato. Ciao e buona giornata roberto

Gianni,
nel ringraziarti ancora per il prezioso aiuto risolutivo che mi hai fornito,
volevo anche informarti che in effetti l'errore nei risultati che tu hai riscontrato era dovuto all'errato inserimento delle coordinate che ti avevo inviato con il file excel.
Praticamente erano invertite la Est con il Nord.

Sistemato tale errore, ora il calcolo in GEOCAT fornisce risultati corretti come da snapshot qui appresso riportato. Le coordinate della stazione calcolate sui due trigonometrici ora sono praticamente uguali.

grazie ancora

roberto

5e1f554d1dcf7

Gianni, nel ringraziarti ancora per il prezioso aiuto risolutivo che mi hai fornito, volevo anche informarti che in effetti l'errore nei risultati che tu hai riscontrato era dovuto all'errato inserimento delle coordinate che ti avevo inviato con il file excel. Praticamente erano invertite la Est con il Nord. Sistemato tale errore, ora il calcolo in GEOCAT fornisce risultati corretti come da snapshot qui appresso riportato. Le coordinate della stazione calcolate sui due trigonometrici ora sono praticamente uguali. grazie ancora roberto ![5e1f554d1dcf7](serve/attachment&path=5e1f554d1dcf7)
117
3
2
anteprima
insirisce almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai citato %MENTIONS%, ma questi non possono vedere questo messaggio e non ne saranno notificati
Salvataggio...
Salvato
With selected deselect posts show selected posts
Tutti i post di questo topic saranno cancellati ?
Bozza in sospeso ... Clicca per riprendere l'editing
Annulla bozza