ciao gianni,
innanzitutto complimenti per il tuo libro che sto leggendo in questi giorni.
Ho scaricato il materiale a corredo ma nel gruppo dei calcoli non ho trovato la rototraslazione ai minimi da utilizzare nel caso della sovrapposizione "rilievo-rilievo", ovvero la rototraslazione ai minimi senza variazione di scala.
Mi sono permesso di completare il tuo foglio excel con il calcolo a ritroso disapplicando il fattore di scala per eventualmente verificare gli scarti "non scalati".
Volevo sapere se il fattore di scala è necessario e irrinunciabile al fine del calcolo, oppure come modificare il foglio excel per ottenere direttamente la rototraslazione senza variazione di scala.
saluti
paolo

ciao gianni, innanzitutto complimenti per il tuo libro che sto leggendo in questi giorni. Ho scaricato il materiale a corredo ma nel gruppo dei calcoli non ho trovato la rototraslazione ai minimi da utilizzare nel caso della sovrapposizione "rilievo-rilievo", ovvero la rototraslazione ai minimi senza variazione di scala. Mi sono permesso di completare il tuo foglio excel con il calcolo a ritroso disapplicando il fattore di scala per eventualmente verificare gli scarti "non scalati". Volevo sapere se il fattore di scala è necessario e irrinunciabile al fine del calcolo, oppure come modificare il foglio excel per ottenere direttamente la rototraslazione senza variazione di scala. saluti paolo

5a7d3b103d857.jpg

Buon giorno, io avevo fatto un foglio di calcolo con rototraslazione
pura per calcolo di una stazione isolata su punti noti senza variazione
scala, poi volevo provare a lo stesso lavoro con i minimi quadrati
ma non ho avuto più tempo, se interessa e possibile posso allegare il file,
giusto per ragionarci su magari, salutoooooo

![5a7d3b103d857.jpg](serve/attachment&path=5a7d3b103d857.jpg) Buon giorno, io avevo fatto un foglio di calcolo con rototraslazione pura per calcolo di una stazione isolata su punti noti senza variazione scala, poi volevo provare a lo stesso lavoro con i minimi quadrati ma non ho avuto più tempo, se interessa e possibile posso allegare il file, giusto per ragionarci su magari, salutoooooo

Ciao Gianpaolo,
scusami se non ti ho ancora risposto ma sono in un periodo di sovraccarico di impegni, ma conto di farlo a breve.

Ciao Gianpaolo, scusami se non ti ho ancora risposto ma sono in un periodo di sovraccarico di impegni, ma conto di farlo a breve.

A presto, geom. Gianni Rossi

Buon giorno, io avevo fatto un foglio di calcolo con rototraslazione
pura per calcolo di una stazione isolata su punti noti senza variazione
scala, poi volevo provare a lo stesso lavoro con i minimi quadrati

Ciao Marco
non è che potresti inviarmelo per email, giusto per valutarlo meglio? Grazie.

Email: effegi.geometra@gmail.com

>Buon giorno, io avevo fatto un foglio di calcolo con rototraslazione >pura per calcolo di una stazione isolata su punti noti senza variazione >scala, poi volevo provare a lo stesso lavoro con i minimi quadrati Ciao Marco non è che potresti inviarmelo per email, giusto per valutarlo meglio? Grazie. Email: effegi.geometra@gmail.com

Partendo dal foglio di calco allegato al libro, la rototraslazione ai minimi quadrati senza variazione di scala si può ottenere in due modi:
1) dividendo i coefficienti “c” ed “s” per la variazione di scala (calcolata con la formula indicate nel libro). I parametri della traslazione (N0 e E0) devono essere quindi ricalcolati perché influenzati dalla variazione di scala. Questo metodo può essere applicato sia al calcolo matriciale che a quello basato su formule. La variazione di scala rimarrebbe solo come dato statistico, giusto per controllo;
2) la formula può essere semplificata dal punto di vista algebrico, perché dividendo per il fattore di scala, si eliminano alcuni fattori che pertanto non serve più calcolare. Per il metodo matriciale non saprei, secondo me andrebbe riscritta in modo diverso la “matrice disegno”.
Allego ile immagini del file EXCEL modificato, con i risultati e con le formule aggiunte dei due metodi:

5a845c751f4a3.png

5a845ca854b51.png

L'esempio della stazione isolata...
5a845cef6f49e.png

5a845d015b45c.png

Ovviamente salvo eventuali errori, di cui mi scuso in anticipo.

Cordialmente,
Roberto

Partendo dal foglio di calco allegato al libro, la rototraslazione ai minimi quadrati senza variazione di scala si può ottenere in due modi: 1) dividendo i coefficienti “c” ed “s” per la variazione di scala (calcolata con la formula indicate nel libro). I parametri della traslazione (N0 e E0) devono essere quindi ricalcolati perché influenzati dalla variazione di scala. Questo metodo può essere applicato sia al calcolo matriciale che a quello basato su formule. La variazione di scala rimarrebbe solo come dato statistico, giusto per controllo; 2) la formula può essere semplificata dal punto di vista algebrico, perché dividendo per il fattore di scala, si eliminano alcuni fattori che pertanto non serve più calcolare. Per il metodo matriciale non saprei, secondo me andrebbe riscritta in modo diverso la “matrice disegno”. Allego ile immagini del file EXCEL modificato, con i risultati e con le formule aggiunte dei due metodi: ![5a845c751f4a3.png](serve/attachment&path=5a845c751f4a3.png) ![5a845ca854b51.png](serve/attachment&path=5a845ca854b51.png) L'esempio della stazione isolata... ![5a845cef6f49e.png](serve/attachment&path=5a845cef6f49e.png) ![5a845d015b45c.png](serve/attachment&path=5a845d015b45c.png) Ovviamente salvo eventuali errori, di cui mi scuso in anticipo. Cordialmente, Roberto

Buon giorno,bel lavoro, per curiosità ho fatto un raffronto fra i risultati della puro vs sqm che allego, salutooo

5a8525d869122.jpg

Buon giorno,bel lavoro, per curiosità ho fatto un raffronto fra i risultati della puro vs sqm che allego, salutooo ![5a8525d869122.jpg](serve/attachment&path=5a8525d869122.jpg)

Ciao Roberto e Alberto e grazie del vostro contributo.

Roberto,
sì, le operazioni che hai descritto sono proprio quelle corrette per eliminare dal calcolo la variazione di scala. Se mi mandi il file Excel via email (gianni.rossi@riconfinazioni.it) faccio una verifica e lo metto a disposizione qui.
Poi volevo chiederti: il foglio della stazione isolata è un tuo esempio, giusto? Se mi mandi anche quel file pubblico anche quello.

Alberto,
ottimo il confronto tra la rototraslazione pura e quella ai minimi quadrati. Stesso discorso anche per te, se mi mandi il file faccio una verifica e lo pubblico qui.

Ciao Roberto e Alberto e grazie del vostro contributo. Roberto, sì, le operazioni che hai descritto sono proprio quelle corrette per eliminare dal calcolo la variazione di scala. Se mi mandi il file Excel via email (gianni.rossi@riconfinazioni.it) faccio una verifica e lo metto a disposizione qui. Poi volevo chiederti: il foglio della stazione isolata è un tuo esempio, giusto? Se mi mandi anche quel file pubblico anche quello. Alberto, ottimo il confronto tra la rototraslazione pura e quella ai minimi quadrati. Stesso discorso anche per te, se mi mandi il file faccio una verifica e lo pubblico qui.

A presto, geom. Gianni Rossi

Roberto,
sì, le operazioni che hai descritto sono proprio quelle corrette per eliminare dal calcolo la variazione di scala. Se mi mandi il file Excel via email (gianni.rossi@riconfinazioni.it) faccio una verifica e lo metto a disposizione qui.
Poi volevo chiederti: il foglio della stazione isolata è un tuo esempio, giusto? Se mi mandi anche quel file pubblico anche quello.

Invio a breve il tuo file Excel con la RTR rigida semplificata.
L'esempio della stazione isolata non è un mio ma è basato sul lavoro di Alberto Marco Dino Ferrari.
Sistemo il file, rendendolo più generico e poi ti invio anche quello.

Cordialmente,
Roberto

> Roberto, sì, le operazioni che hai descritto sono proprio quelle corrette per eliminare dal calcolo la variazione di scala. Se mi mandi il file Excel via email (gianni.rossi@riconfinazioni.it) faccio una verifica e lo metto a disposizione qui. Poi volevo chiederti: il foglio della stazione isolata è un tuo esempio, giusto? Se mi mandi anche quel file pubblico anche quello. Invio a breve il tuo file Excel con la RTR rigida semplificata. L'esempio della stazione isolata non è un mio ma è basato sul lavoro di Alberto Marco Dino Ferrari. Sistemo il file, rendendolo più generico e poi ti invio anche quello. Cordialmente, Roberto

Ciao a tutti,
Roberto, che ringrazio, mi ha inviato il file Excel con la variante rigida della rototraslazione ai minimi quadrati, cioè senza applicare la variazione di scala. L'ho verificato ed è perfetto.
Lo potete scaricare da qui:

Rototraslazione_minimi_quadrati_algoritmo_baricentrico_rigido.xlsx

Ciao a tutti, Roberto, che ringrazio, mi ha inviato il file Excel con la variante rigida della rototraslazione ai minimi quadrati, cioè senza applicare la variazione di scala. L'ho verificato ed è perfetto. Lo potete scaricare da qui: [Rototraslazione_minimi_quadrati_algoritmo_baricentrico_rigido.xlsx](http://www.riconfinazioni.it/download/Rototraslazione_minimi_quadrati_algoritmo_baricentrico_rigido.xlsx)

A presto, geom. Gianni Rossi

Buona sera, Gianni ti ho inviato in mail il file, se vuoi vederlo un attimo, grazie e salutooo

Buona sera, Gianni ti ho inviato in mail il file, se vuoi vederlo un attimo, grazie e salutooo

Ciao Alberto,
grazie del file, l'ho verificato ed è perfetto. Potete scaricarlo da qui:

Rototraslazione_baricentrica_pura_esempio_Alberto_Ferrari.ods

P.S. per Roberto: se mi mandi anche il tuo con la versione ai minimi quadrati dello stesso esempio di Alberto che hai mostrato nel post del 14/02/2018, possiamo mettere a confronto i risultati dei due algoritmi.

Ciao Alberto, grazie del file, l'ho verificato ed è perfetto. Potete scaricarlo da qui: [Rototraslazione_baricentrica_pura_esempio_Alberto_Ferrari.ods](http://www.riconfinazioni.it/download/Rototraslazione_baricentrica_pura_esempio_Alberto_Ferrari.ods) P.S. per Roberto: se mi mandi anche il tuo con la versione ai minimi quadrati dello stesso esempio di Alberto che hai mostrato nel post del 14/02/2018, possiamo mettere a confronto i risultati dei due algoritmi.

A presto, geom. Gianni Rossi

Ciao a tutti,
Roberto mi ha inviato il file Excel (link alla fine del post) con il quale ha calcolato l'esempio di Alberto (rototraslazione baricentrica "pura", cioè non ai minimi quadrati) applicando invece la rototraslazione ai m.q., sia nella variante "conforme" (termine tecnico con cui si intende l'applicazione della variazione di scala), sia nella variante "rigida" (senza variazione di scala).
Trovo molto interessante questo nuovo foglio di calcolo di Roberto perché permette a chiunque di applicare questi calcoli ai propri lavori, semplicemente modificando i dati di partenza.
Ringrazio nuovamente Roberto e Alberto per questi loro contributi e, vedendoli così appassionati, lascio a loro anche l'eventuale compilazione di un ulteriore foglio di calcolo che metta a confronto i risultati dei due calcoli.

Rototraslazione_m_q_di_R_Bertozzi_su_esempio_di_A_Ferrari.xlsx

Ciao a tutti, Roberto mi ha inviato il file Excel (link alla fine del post) con il quale ha calcolato l'esempio di Alberto (rototraslazione baricentrica "pura", cioè non ai minimi quadrati) applicando invece la rototraslazione ai m.q., sia nella variante "conforme" (termine tecnico con cui si intende l'applicazione della variazione di scala), sia nella variante "rigida" (senza variazione di scala). Trovo molto interessante questo nuovo foglio di calcolo di Roberto perché permette a chiunque di applicare questi calcoli ai propri lavori, semplicemente modificando i dati di partenza. Ringrazio nuovamente Roberto e Alberto per questi loro contributi e, vedendoli così appassionati, lascio a loro anche l'eventuale compilazione di un ulteriore foglio di calcolo che metta a confronto i risultati dei due calcoli. [Rototraslazione_m_q_di_R_Bertozzi_su_esempio_di_A_Ferrari.xlsx](http://www.riconfinazioni.it/download/Rototraslazione_m_q_di_R_Bertozzi_su_esempio_di_A_Ferrari.xlsx)

A presto, geom. Gianni Rossi

540
viste
12
risposte
5
followers
anteprima
insirisce almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai citato %MENTIONS%, ma questi non possono vedere questo messaggio e non ne saranno notificati
Salvataggio...
Salvato
Tutti i post di questo topic saranno cancellati ?
Bozza in sospeso ... Clicca per riprendere l'editing
Annulla bozza