Buongiorno a tutti, a seguito segnalazione del catasto a un mio cliente, devo accatastare un ex rurale, in catasto fabbricati cè una piccola porzione denuciata abitativa, la parte eccedente non è mai stata dichiarata, adesso devo predisporre t.m. e nceu.

Nella pratica docfa di variazione, come tipologia di documento cosa seleziono, ordinario? data di variazione 30/11/2012?

La sanzione vorrei pagarla con ravvedimento operoso, come si paga la sanzione del tipo mappale? viene calcolata nella pratica docfa?

Grazie a tutti.

Buongiorno a tutti, a seguito segnalazione del catasto a un mio cliente, devo accatastare un ex rurale, in catasto fabbricati cè una piccola porzione denuciata abitativa, la parte eccedente non è mai stata dichiarata, adesso devo predisporre t.m. e nceu. Nella pratica docfa di variazione, come tipologia di documento cosa seleziono, ordinario? data di variazione 30/11/2012? La sanzione vorrei pagarla con ravvedimento operoso, come si paga la sanzione del tipo mappale? viene calcolata nella pratica docfa? Grazie a tutti.
edited Sep 5 a 3:43 pm

Ciao Matteo

Buongiorno a tutti, a seguito segnalazione del catasto a un mio cliente, devo accatastare un ex rurale, in catasto fabbricati cè una piccola porzione denuciata abitativa, la parte eccedente non è mai stata dichiarata, adesso devo predisporre t.m. e nceu.

Il tuo cliente ha i requisiti per la ruralità?

Nella pratica docfa di variazione, come tipologia di documento cosa seleziono, ordinario? data di variazione 30/11/2012?

Se non ha i requisiti per la ruralità la causale è ordinaria, e va indicata la data in cui li ha persi, però non so il tuo caso specifico.

La sanzione vorrei pagarla con ravvedimento operoso, come si paga la sanzione del tipo mappale? viene calcolata nella pratica docfa?

No, sono due pratiche diverse.

Franca

Ciao Matteo >Buongiorno a tutti, a seguito segnalazione del catasto a un mio cliente, devo accatastare un ex rurale, in catasto fabbricati cè una piccola porzione denuciata abitativa, la parte eccedente non è mai stata dichiarata, adesso devo predisporre t.m. e nceu. Il tuo cliente ha i requisiti per la ruralità? >Nella pratica docfa di variazione, come tipologia di documento cosa seleziono, ordinario? data di variazione 30/11/2012? Se non ha i requisiti per la ruralità la causale è ordinaria, e va indicata la data in cui li ha persi, però non so il tuo caso specifico. >La sanzione vorrei pagarla con ravvedimento operoso, come si paga la sanzione del tipo mappale? viene calcolata nella pratica docfa? No, sono due pratiche diverse. Franca

Ciao io riporto quanto indicatomi da un tecnico dell'ufficio provinciale di Padova per un mio caso specifico e sulle possibili casistiche, precisando che aleggia ancora una certa incertezza sulle modalità di applicazione delle sanzioni.

1-Caso di ex FR che possiede i requisiti di ruralità oggettivi/sogettivi: si presenta TM e Docfa con tipologia "Dichiarazione resa ai sensi dell'art. 13 c.14 ter del DL 201/2011" riportando come fine lavori il 30/10/2012 (data necessaria per portare il termine dell'accatastamento comprensivi dei 30 giorni di norma al 30/11/2012 per il calcolo delle sanzioni) ed effettuando il ravvedimento operoso sia per il Docfa (applicata x n. di u.i. variate o costituite) che per il TM (si paga al momento di invio del Docfa), allegando le dichiarazioni/documenti necessari ai fini del riconoscimento della ruralità;

2-Caso di ex FR che ha perso i requisiti di rurarità: si presenta TM e Docfa con tipologia "ordinaria" riportando come fine lavori la data di perdita dei requisiti; si precisa che se tale data è inferiore a cinque anni si effettuerà ravvedimento operoso sia per il Docfa (applicata x n. di u.i. variate o costituite) che per il TM (si paga al momento di invio del Docfa), se tale data invece dovesse essere superiore a cinque anni non dovrà essere corrisposta alcuna sanzione;

Nicola

Ciao io riporto quanto indicatomi da un tecnico dell'ufficio provinciale di Padova per un mio caso specifico e sulle possibili casistiche, precisando che aleggia ancora una certa incertezza sulle modalità di applicazione delle sanzioni. 1-Caso di ex FR che possiede i requisiti di ruralità oggettivi/sogettivi: si presenta TM e Docfa con tipologia "Dichiarazione resa ai sensi dell'art. 13 c.14 ter del DL 201/2011" riportando come fine lavori il 30/10/2012 (data necessaria per portare il termine dell'accatastamento comprensivi dei 30 giorni di norma al 30/11/2012 per il calcolo delle sanzioni) ed effettuando il ravvedimento operoso sia per il Docfa (applicata x n. di u.i. variate o costituite) che per il TM (si paga al momento di invio del Docfa), allegando le dichiarazioni/documenti necessari ai fini del riconoscimento della ruralità; 2-Caso di ex FR che ha perso i requisiti di rurarità: si presenta TM e Docfa con tipologia "ordinaria" riportando come fine lavori la data di perdita dei requisiti; si precisa che se tale data è inferiore a cinque anni si effettuerà ravvedimento operoso sia per il Docfa (applicata x n. di u.i. variate o costituite) che per il TM (si paga al momento di invio del Docfa), se tale data invece dovesse essere superiore a cinque anni non dovrà essere corrisposta alcuna sanzione; Nicola

Ciao io riporto quanto indicatomi da un tecnico dell'ufficio provinciale di Padova per un mio caso specifico e sulle possibili casistiche, precisando che aleggia ancora una certa incertezza sulle modalità di applicazione delle sanzioni.

1-Caso di ex FR che possiede i requisiti di ruralità oggettivi/sogettivi: si presenta TM e Docfa con tipologia "Dichiarazione resa ai sensi dell'art. 13 c.14 ter del DL 201/2011" riportando come fine lavori il 30/10/2012 (data necessaria per portare il termine dell'accatastamento comprensivi dei 30 giorni di norma al 30/11/2012 per il calcolo delle sanzioni) ed effettuando il ravvedimento operoso sia per il Docfa (applicata x n. di u.i. variate o costituite) che per il TM (si paga al momento di invio del Docfa), allegando le dichiarazioni/documenti necessari ai fini del riconoscimento della ruralità;

2-Caso di ex FR che ha perso i requisiti di rurarità: si presenta TM e Docfa con tipologia "ordinaria" riportando come fine lavori la data di perdita dei requisiti; si precisa che se tale data è inferiore a cinque anni si effettuerà ravvedimento operoso sia per il Docfa (applicata x n. di u.i. variate o costituite) che per il TM (si paga al momento di invio del Docfa), se tale data invece dovesse essere superiore a cinque anni non dovrà essere corrisposta alcuna sanzione;

Nicola

Confermo la procedura in toto.
Buona giornata a tutti.

>Ciao io riporto quanto indicatomi da un tecnico dell'ufficio provinciale di Padova per un mio caso specifico e sulle possibili casistiche, precisando che aleggia ancora una certa incertezza sulle modalità di applicazione delle sanzioni. >1-Caso di ex FR che possiede i requisiti di ruralità oggettivi/sogettivi: si presenta TM e Docfa con tipologia "Dichiarazione resa ai sensi dell'art. 13 c.14 ter del DL 201/2011" riportando come fine lavori il 30/10/2012 (data necessaria per portare il termine dell'accatastamento comprensivi dei 30 giorni di norma al 30/11/2012 per il calcolo delle sanzioni) ed effettuando il ravvedimento operoso sia per il Docfa (applicata x n. di u.i. variate o costituite) che per il TM (si paga al momento di invio del Docfa), allegando le dichiarazioni/documenti necessari ai fini del riconoscimento della ruralità; >2-Caso di ex FR che ha perso i requisiti di rurarità: si presenta TM e Docfa con tipologia "ordinaria" riportando come fine lavori la data di perdita dei requisiti; si precisa che se tale data è inferiore a cinque anni si effettuerà ravvedimento operoso sia per il Docfa (applicata x n. di u.i. variate o costituite) che per il TM (si paga al momento di invio del Docfa), se tale data invece dovesse essere superiore a cinque anni non dovrà essere corrisposta alcuna sanzione; >Nicola Confermo la procedura in toto. Buona giornata a tutti.

Buonasera a tutti, il mio cliente gli è stato segnalato questo fabbricato come rurale mai dichiarato dal catasto con lettera di notifica, di fatto il fabbricato ha perso i requisiti circa 6 anni fà. Quindi come sanzione non dovrebbe pagare nulla anche se è stato segnalato dal catasto?

grazie.

Buonasera a tutti, il mio cliente gli è stato segnalato questo fabbricato come rurale mai dichiarato dal catasto con lettera di notifica, di fatto il fabbricato ha perso i requisiti circa 6 anni fà. Quindi come sanzione non dovrebbe pagare nulla anche se è stato segnalato dal catasto? grazie.

Ciao Matteo

Buonasera a tutti, il mio cliente gli è stato segnalato questo fabbricato come rurale mai dichiarato dal catasto con lettera di notifica, di fatto il fabbricato ha perso i requisiti circa 6 anni fà. Quindi come sanzione non dovrebbe pagare nulla anche se è stato segnalato dal catasto?

No, non ci sono sanzioni da pagare. Sono passati più di cinque anni e quindi ormai è caduto in prescrizione. Il catasto, per ora, sta inviando lettere "bonarie" informando quanti hanno fabbricati ancora censiti al N.C.T. come F.R.. Solo ora è possibile il ravvedimento operoso in quanto è un'autodenuncia. Il ravvedimento non sarà più possibile quando l'Agenzia invierà le raccomandate. E comunque, come ha spiegato in modo esaustivo Nicola Furlan, le sanzioni si applicano a quei fabbricati che hanno ancora i requisiti di ruralità e che dovevano essere accatastati al N.C.E.U. entro il 30/11/2012.
Solo una precisazione: il tuo cliente ha perso da circa sei anni i requisiti. Attenzione alla data certa, cioè deve essere una data riferita ad un evento particolare a cui si possa risalire e non una data a caso.
Franca

Ciao Matteo >Buonasera a tutti, il mio cliente gli è stato segnalato questo fabbricato come rurale mai dichiarato dal catasto con lettera di notifica, di fatto il fabbricato ha perso i requisiti circa 6 anni fà. Quindi come sanzione non dovrebbe pagare nulla anche se è stato segnalato dal catasto? No, non ci sono sanzioni da pagare. Sono passati più di cinque anni e quindi ormai è caduto in prescrizione. Il catasto, per ora, sta inviando lettere "bonarie" informando quanti hanno fabbricati ancora censiti al N.C.T. come F.R.. Solo ora è possibile il ravvedimento operoso in quanto è un'autodenuncia. Il ravvedimento non sarà più possibile quando l'Agenzia invierà le raccomandate. E comunque, come ha spiegato in modo esaustivo Nicola Furlan, le sanzioni si applicano a quei fabbricati che hanno ancora i requisiti di ruralità e che dovevano essere accatastati al N.C.E.U. entro il 30/11/2012. Solo una precisazione: il tuo cliente ha perso da circa sei anni i requisiti. Attenzione alla data certa, cioè deve essere una data riferita ad un evento particolare a cui si possa risalire e non una data a caso. Franca

Grazie Franca e a tutti per i consigli molto utili. Buon lavoro a tutti.

Grazie Franca e a tutti per i consigli molto utili. Buon lavoro a tutti.

Bravi colleghi finalmente un pò di chiarezza dopo che sia stati bombardati durante l'estate da notizie a dir poco false e contraddittorie soprattutto dal personale del Catasto e comunque sembrava chiaro basta leggere la nota dell'Agenzia che vi allego.

http://roczag.imgur.com/all/

Buona giornata

Bravi colleghi finalmente un pò di chiarezza dopo che sia stati bombardati durante l'estate da notizie a dir poco false e contraddittorie soprattutto dal personale del Catasto e comunque sembrava chiaro basta leggere la nota dell'Agenzia che vi allego. http://roczag.imgur.com/all/ Buona giornata

Bravi colleghi finalmente un pò di chiarezza dopo che sia stati bombardati durante l'estate da notizie a dir poco false e contraddittorie soprattutto dal personale del Catasto e comunque sembrava chiaro basta leggere la nota dell'Agenzia che vi allego.

http://roczag.imgur.com/all/

Buona giornata

Scusate non avevo caricato l'immagine
59b27a52dfed9.jpg
59b27a537da4d.jpg

>Bravi colleghi finalmente un pò di chiarezza dopo che sia stati bombardati durante l'estate da notizie a dir poco false e contraddittorie soprattutto dal personale del Catasto e comunque sembrava chiaro basta leggere la nota dell'Agenzia che vi allego. >http://roczag.imgur.com/all/ >Buona giornata Scusate non avevo caricato l'immagine ![59b27a52dfed9.jpg](serve/attachment&path=59b27a52dfed9.jpg) ![59b27a537da4d.jpg](serve/attachment&path=59b27a537da4d.jpg)

Ciao Rocco,

Bravi colleghi finalmente un pò di chiarezza dopo che sia stati bombardati durante l'estate da notizie a dir poco false e contraddittorie soprattutto dal personale del Catasto e comunque sembrava chiaro basta leggere la nota dell'Agenzia che vi allego.
59b27a52dfed9.jpg
59b27a537da4d.jpg

Grazie per aver pubblicato questa nota dell'Agenzia delle Entrate che, come vedo, è indirizzata al Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Potenza .... Grazie per averla pubblicata. ....se posso esternare una mia considerazione:....possibile che non ci sia mai una linea guida uguale per tutti? Costava tanto all'Agenzia delle Entrate "condividere" questa nota con tutta Italia e non solo con Potenza che ha sollevato il questito? Lo dico perchè ogni tanto capita di "scontrarsi" con altre Agenzie per la presentazione di pratiche e...come si suol dire ..."paese che vai usanze che trovi"...ma, per fortuna c'è questo forum!!!!
Buona giornata a tutti!!!
Franca

Ciao Rocco, >>Bravi colleghi finalmente un pò di chiarezza dopo che sia stati bombardati durante l'estate da notizie a dir poco false e contraddittorie soprattutto dal personale del Catasto e comunque sembrava chiaro basta leggere la nota dell'Agenzia che vi allego. >![59b27a52dfed9.jpg](serve/attachment&path=59b27a52dfed9.jpg) >![59b27a537da4d.jpg](serve/attachment&path=59b27a537da4d.jpg) Grazie per aver pubblicato questa nota dell'Agenzia delle Entrate che, come vedo, è indirizzata al Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Potenza .... Grazie per averla pubblicata. ....se posso esternare una mia considerazione:....possibile che non ci sia mai una linea guida uguale per tutti? Costava tanto all'Agenzia delle Entrate "condividere" questa nota con tutta Italia e non solo con Potenza che ha sollevato il questito? Lo dico perchè ogni tanto capita di "scontrarsi" con altre Agenzie per la presentazione di pratiche e...come si suol dire ..."paese che vai usanze che trovi"...ma, per fortuna c'è questo forum!!!! Buona giornata a tutti!!! Franca

Salve, Vi invio un'altra precisazione sull'attuale argomento abbastanza spinoso "Fabbricati rurali".
Spero di aver fatto cosa gradita.
Buona giornata

59ba6684cfad5.jpg
59ba66bb675ac.jpg
59ba66bc63e1c.jpg
59ba66bcd0e35.jpg

Salve, Vi invio un'altra precisazione sull'attuale argomento abbastanza spinoso "Fabbricati rurali". Spero di aver fatto cosa gradita. Buona giornata ![59ba6684cfad5.jpg](serve/attachment&path=59ba6684cfad5.jpg) ![59ba66bb675ac.jpg](serve/attachment&path=59ba66bb675ac.jpg) ![59ba66bc63e1c.jpg](serve/attachment&path=59ba66bc63e1c.jpg) ![59ba66bcd0e35.jpg](serve/attachment&path=59ba66bcd0e35.jpg)
242
viste
10
risposte
5
followers
anteprima
insirisce almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai citato %MENTIONS%, ma questi non possono vedere questo messaggio e non ne saranno notificati
Salvataggio...
Salvato
Tutti i post di questo topic saranno cancellati ?
Bozza in sospeso ... Clicca per riprendere l'editing
Annulla bozza