Ciao a tutti,

ho pubblicato il video della registrazione, il materiale (ZIP) ed il test della sessione n. 5 di oggi 29/11/2016.

Il test è di 24 domande, il tempo fissato per sostenerlo è di 60 minuti ed il numero minimo di risposte corrette per superarlo è di 19 (80% di 24).

Resto ovviamente a disposizione qui sul forum per gli approfondimenti necessari.

Ciao a tutti, ho pubblicato il video della registrazione, il materiale (ZIP) ed il test della sessione n. 5 di oggi 29/11/2016. Il test è di 24 domande, il tempo fissato per sostenerlo è di 60 minuti ed il numero minimo di risposte corrette per superarlo è di 19 (80% di 24). Resto ovviamente a disposizione qui sul forum per gli approfondimenti necessari.

A presto, geom. Gianni Rossi

Ciao Gianni.
Ti segnalo un refuso in una delle domande del test.
La domanda è quella che segue; il refuso è, come puoi vedere, nella risposta 4, che sembrerebbe incompleta.
Grazie e buon lavoro.

Quando si deve inserire la riga 3 in un libretto Pregeo?

  1. Solo quando si esegue una poligonale vera e propria.
  2. Sia quando si esegue una poligonale vera e propria, sia quando si quando si esegue una normale celerimensura con più di 3 stazioni.
  3. Solo per le poligonali aperte e orientate agli estremi.
  4. Sia quando si esegue una celerimensura con più di 3 stazioni.
Ciao Gianni. Ti segnalo un refuso in una delle domande del test. La domanda è quella che segue; il refuso è, come puoi vedere, nella risposta 4, che sembrerebbe incompleta. Grazie e buon lavoro. > Quando si deve inserire la riga 3 in un libretto Pregeo? 1. Solo quando si esegue una poligonale vera e propria. 2. Sia quando si esegue una poligonale vera e propria, sia quando si quando si esegue una normale celerimensura con più di 3 stazioni. 3. Solo per le poligonali aperte e orientate agli estremi. 4. Sia quando si esegue una celerimensura con più di 3 stazioni.

ciao Gianni,
credo che ci siano delle inesattezze nella Relazione nelle figure delle pagine 45 (distanza A e distanza B invertite) e 46 (distanza 250-600 invece di 250-300) e nelle righe di pregeo a pagina 62 e 65, mentre mancano i calcoli della intersezione spaziale delle slide.
Grazie e alla prossima
Luigi

ciao Gianni, credo che ci siano delle inesattezze nella Relazione nelle figure delle pagine 45 (distanza A e distanza B invertite) e 46 (distanza 250-600 invece di 250-300) e nelle righe di pregeo a pagina 62 e 65, mentre mancano i calcoli della intersezione spaziale delle slide. Grazie e alla prossima Luigi

Ciao Tommaso,
hai ragione chiedo scusa, ho corretto, la risposta è:

Solo quando si esegue una celerimensura con più di 3 stazioni.

Ciao Tommaso, hai ragione chiedo scusa, ho corretto, la risposta è: _Solo quando si esegue una celerimensura con più di 3 stazioni._

A presto, geom. Gianni Rossi

Ciao Luigi,
grazie delle segnalazioni, controllerò presto e provvederò a sistemare.

Ciao Luigi, grazie delle segnalazioni, controllerò presto e provvederò a sistemare.

A presto, geom. Gianni Rossi

Ciao Luigi,

ho corretto l'immagine di pag. 45 con la seguente, in effetti era scritto in modo non corretto, grazie,

583ffc73bdd8a.jpg

per quanto attiene alla figura di pag. 46
583ffd116a4a9.jpg

le distanze 250 – 600 mt sono corrette in quanto si ritiene che quando si va oltre i 600 mt è il caso di instaurare un nuovo PF per rendere regolare ed uniforme la rete dei PF, come auspicava la norma. In caso non sia possibile fissare un nuovo PF si deve giustificare il perché in relazione.

Ho detto a gianni di correggere anche le righe di pregeo, come da slide
584000270e0eb.jpg

soluzione 1
4|101|102|0|S|
5|1|6.90|0.00|SF|
5|102|5.70|0.00|PL|

od anche
4|102|101|0|S|
5|1|-1.20|0.00|SF|
5|101|5.70|0.00|PL|

soluzione 2 immobile fuori squadro
4|101|102|0|S|
5|1|6.90|0.00|SF|
5|102|8.50|0.00|PL|

od anche
4|102|101|0|S|
5|1|1.60|0.00|SF|
5|101|8.50|0.00|PL|

grazie della segnalazione sergio

grazie Fausto, corretto

Ciao Luigi, ho corretto l'immagine di pag. 45 con la seguente, in effetti era scritto in modo non corretto, grazie, ![583ffc73bdd8a.jpg](serve/attachment&path=583ffc73bdd8a.jpg) per quanto attiene alla figura di pag. 46 ![583ffd116a4a9.jpg](serve/attachment&path=583ffd116a4a9.jpg) le distanze 250 – 600 mt sono corrette in quanto si ritiene che quando si va oltre i 600 mt è il caso di instaurare un nuovo PF per rendere regolare ed uniforme la rete dei PF, come auspicava la norma. In caso non sia possibile fissare un nuovo PF si deve giustificare il perché in relazione. Ho detto a gianni di correggere anche le righe di pregeo, come da slide ![584000270e0eb.jpg](serve/attachment&path=584000270e0eb.jpg) soluzione 1 4|101|102|0|*S*| 5|1|6.90|0.00|SF| 5|102|5.70|0.00|PL| od anche 4|102|101|0|*S*| 5|1|-1.20|0.00|SF| 5|101|5.70|0.00|PL| soluzione 2 immobile fuori squadro 4|101|102|0|*S*| 5|1|6.90|0.00|SF| 5|102|8.50|0.00|PL| od anche 4|102|101|0|*S*| 5|1|1.60|0.00|SF| 5|101|8.50|0.00|PL| grazie della segnalazione sergio grazie Fausto, corretto

Sergio Ivaldi

Ciao Sergio
credo che ci sono alcune inesattezze, che ti evidenzio in grassetto:

soluzione 1
4|101|102|0|S|
5|1|6.90|0.00|SF|
5|102|5.70|0.00|PL|

OK

od anche
4|102|101|0|S|
5|1|-1.20|0.00|SF|
5|102|5.70|0.00|PL| ............ 5|101|5.70|0.00|SF|

.

soluzione 2 immobile fuori squadro
4|101|102|0|S|
5|1|6.90|0.00|SF|
5|102|8.50|0.00|PL|

OK

od anche
4|102|101|0|S|
5|1|-1.60|0.00|SF| ................... 5|1|1.60|0.00|SF|
5|102|8.50|0.00|PL| ................ 5|101|8.50|0.00|SF|

Ciao

Ciao Sergio credo che ci sono alcune inesattezze, che ti evidenzio in grassetto: >soluzione 1 >4|101|102|0|*S*| >5|1|6.90|0.00|SF| >5|102|5.70|0.00|PL| OK >od anche >4|102|101|0|*S*| >5|1|-1.20|0.00|SF| >5|102|5.70|0.00|PL| ............ ** 5|101|5.70|0.00|SF|** . >soluzione 2 immobile fuori squadro >4|101|102|0|*S*| >5|1|6.90|0.00|SF| >5|102|8.50|0.00|PL| OK >od anche >4|102|101|0|*S*| >5|1|-1.60|0.00|SF| ................... **5|1|1.60|0.00|SF|** >5|102|8.50|0.00|PL| ................ ** 5|101|8.50|0.00|SF|** Ciao

Ciao Fausto,
scusa hai ragione sono corrette le tue, ma ho copiato le righe e con la fretta ho dimenticato di correggere i numeri,
grazie per la correzione
sergio

Ciao Fausto, scusa hai ragione sono corrette le tue, ma ho copiato le righe e con la fretta ho dimenticato di correggere i numeri, grazie per la correzione sergio

Sergio Ivaldi

CIAO GIANNI,
TRA I FILES DELLA LEZIONE MANCANO QUELLI RELATIVI AI CALCOLI SULLE INTERSEZIONI.
GRAZIE
LUIGI

CIAO GIANNI, TRA I FILES DELLA LEZIONE MANCANO QUELLI RELATIVI AI CALCOLI SULLE INTERSEZIONI. GRAZIE LUIGI

Ciao Luigi, Fausto e tutti,

ho provveduto a correggere la documentazione sulla base delle vostre indicazioni (post qui sopra, più quanto aveva già risposto Sergio) e l'ho anche integrata in alcune parti, il tutto come di seguito spiegato.

Luigi,

credo che ci siano delle inesattezze .... nelle righe di pregeo a pagina 62 e 65

le inesattezze di pag. 62 le abbiamo corrette come detto sopra, ma a pag. 65 le righe ci risultano esatte. Semmai facci sapere se non le ritieni tali.

Altre modifiche e integrazioni:

  1. Nella slide Allineamenti per trilaterazione e squadri (7) ho aggiunto l'immagine (che c'era solo nella relazione descrittiva), che fa capire l'indicazione sinistra/destra dello squadro in base alla direzione origine-orientamento. Ho fatto ciò anche in considerazione del fatto che c'è una domanda del test al riguardo.

  2. Ho inserito anche nelle slide la sezione Tolleranze e limiti previsti dalla normativa (in forma più sintetica) che era presente solo nella relazione descrittiva.

  3. Corretta l'immagine della slide Allineamenti per trilaterazione e squadri (6) togliendo 30g e lasciando solo 50g come indicazione dell'angolo per non creare l'ambiguità nel ritenere che i due valori fossero un range da rispettare.

  4. Aggiunto nello ZIP i due PDF degli algoritmi dell'intersezione spaziale (rette 3D) e dell'intersezione piana (circonferenze).

Siete quindi tutti invitati a riscaricare lo ZIP tenendo i file aggiornati ed eliminando quelli precedenti.

Resto a disposizione per eventuali chiarimenti.

Ciao Luigi, Fausto e tutti, ho provveduto a correggere la documentazione sulla base delle vostre indicazioni (post qui sopra, più quanto aveva già risposto Sergio) e l'ho anche integrata in alcune parti, il tutto come di seguito spiegato. Luigi, >credo che ci siano delle inesattezze .... nelle righe di pregeo a pagina 62 e 65 le inesattezze di pag. 62 le abbiamo corrette come detto sopra, ma a pag. 65 le righe ci risultano esatte. Semmai facci sapere se non le ritieni tali. Altre modifiche e integrazioni: 1. Nella slide _Allineamenti per trilaterazione e squadri (7)_ ho aggiunto l'immagine (che c'era solo nella relazione descrittiva), che fa capire l'indicazione sinistra/destra dello squadro in base alla direzione origine-orientamento. Ho fatto ciò anche in considerazione del fatto che c'è una domanda del test al riguardo. 2. Ho inserito anche nelle slide la sezione _Tolleranze e limiti previsti dalla normativa_ (in forma più sintetica) che era presente solo nella relazione descrittiva. 3. Corretta l'immagine della slide _Allineamenti per trilaterazione e squadri (6)_ togliendo 30g e lasciando solo 50g come indicazione dell'angolo per non creare l'ambiguità nel ritenere che i due valori fossero un range da rispettare. 4. Aggiunto nello ZIP i due PDF degli algoritmi dell'intersezione spaziale (rette 3D) e dell'intersezione piana (circonferenze). Siete quindi tutti invitati a riscaricare lo ZIP tenendo i file aggiornati ed eliminando quelli precedenti. Resto a disposizione per eventuali chiarimenti.

A presto, geom. Gianni Rossi

369
viste
9
risposte
5
followers
anteprima
insirisce almeno 10 caratteri
ATTENZIONE: Hai citato %MENTIONS%, ma questi non possono vedere questo messaggio e non ne saranno notificati
Salvataggio...
Salvato
Tutti i post di questo topic saranno cancellati ?
Bozza in sospeso ... Clicca per riprendere l'editing
Annulla bozza